Esattezza

 

Italo Calvino

Esattezza significa poter concepire una scienza dell’unico e dell’irripetibile, una scienza per ogni singolo essere umano.
Dare valore all’unicità di ogni persona e alla sua storia specifica, potersi addentrare in molteplici percorsi alla ricerca del senso soggettivo di ogni esistenza e delle sue ramificazioni.

disegni di: Lujàn e Grobler

 

Leggerezza


Rapidità


Esattezza


Visibilità


Molteplicità