Psicoterapia famigliare

Noseda_il-mio-lavoro_psicoterapia_psicoterapia-dinamico-esperienziale_psicoterapia-famigliare

Psicoterapia famigliare

La psicoterapia famigliare rappresenta uno degli approcci oggi più diffusi per far fronte nell’immediato ai problemi che coinvolgono uno o più individui appartenenti a un determinato nucleo famigliare.

I problemi più comuni che spingono molti pazienti a rivolgersi ai miei studi per percorsi di psicoterapia famigliare comprendono sintomi psichici ma anche fisici, malattie più o meno gravi di origine psicosomatica, comportamenti anomali, un elevato livello di conflittualità e modalità di interazione patologiche, che prolungano nel tempo la situazione di disagio di tutta la famiglia.

Del tutto inconsapevolmente, i nuclei affetti da tali problematiche tendono a reiterare i comportamenti patologici che hanno contribuito a scatenare il problema: così facendo lo rafforzano e non di rado contribuiscono a cronicizzarlo.

Ecco perché, quando uno o più componenti della famiglia manifestano segnali di disagio più o meno evidenti, che possono includere ansia, depressione, attacchi di panico e fobie di vario genere, abusi di alcool e sostanze, disturbi del comportamento alimentare come anoressia, bulimia e simili, o comunque quando le comunicazioni in famiglia sono tese, fredde e tendenti all’aggressività rivolgersi a uno psicoterapeuta per intraprendere un percorso di terapia famigliare potrebbe essere la soluzione giusta.