Terapia famigliare

Noseda_il-mio-lavoro_adolescenti-genitori_terapia-famigliare

Intraprendere un percorso di terapia famigliare

Secondo l’approccio della psicoterapia relazionale, la terapia famigliare è destinata alle famiglie, intese come nuclei ove le caratteristiche proprie dei singoli membri trascendono il concetto di entità individuale e si ridefiniscono gli uni in interazione con gli altri.

La famiglia cambia, cresce e si sviluppa negli anni ed è quindi soggetta al cambiamento, anche repentino, degli equilibri a causa di eventi sia positivi che negativi. È qui che si innescano processi emotivi e relazionali di difficile gestione, principalmente nel rapporto tra genitori e figli, ma anche nella coppia e tra i figli stessi.

Per percorsi di terapia famigliare rivolgetevi ai miei studi. Nella mia formazione di psicoterapeuta, ho scelto di specializzarmi proprio nel trattamento di problematiche inerenti i gruppi e, in special modo, nella terapia della famiglia e degli adolescenti, che ricevo su appuntamento presso gli studi di Milano (Via S. Gregorio 6) e Como (Via A. Auguadri 22).

Nell’ambito di un servizio di psicoanalisi, psicoterapia, consultazione psicologia, psicoterapia di gruppo e psicodramma, anche con gruppi composti da adolescenti tra i 14 e i 20 anni, non poteva infatti mancare una particolare attenzione dedicata alla terapia famigliare.